articoli in wpc

WPC-bamboo: identikit di un protagonista del design.

Innovativo, ecosostenibile, resistente, bello, facile da pulire…


Noi di Art WPC Bamboo abbiamo scelto il wood plastic composites perché è un materiale che ha le caratteristiche estetiche del legno, ma non presenta i suoi aspetti negativi.

Il WPC, infatti, è riciclabile al 100% (perché è composto dal 60% di fibra e legno di bambù, dal 30% di materiale riciclato e dal 10% di agenti plastici rinforzanti), resiste all’umidità e all’acqua, ai batteri e agli sbalzi termici (sopporta temperature che variano dai -40°C ai 60°C), è calpestabile a piedi nudi (non forma schegge), non si fessura e non si deforma, non deve essere trattato, è facile da installare e pulire ed è garantito fino a 10 anni.



Perché il WPC è il materiale del futuro?

freccia

Perché il legno composito è ecologico, competitivo nel prezzo e nelle potenzialità, e ha risultati estetici davvero sorprendenti.

crescita bambù

Il bambù è una pianta acquatica che cresce con rapidità: per ricavare materia prima utile all’industrializzazione sono sufficienti circa tre anni. Inoltre, date le sue caratteristiche, il bambù è adatto anche per il design di ambienti esterni.
Il WPC è un materiale economicamente competitivo, in quanto l’installazione attraverso clip e supporti (forniti sempre dalla nostra linea commerciale Art WPC Bamboo) è facile e veloce, e la durata nel tempo supera quella del legno.

Il WPC-bamboo è, inoltre, disponibile in diversi colori, è resistente ai raggi UV, non ingrigisce nel tempo e non ha bisogno di manutenzione.



icona wpc ambiente
Costruire e arredare con il WPC:
il design è green.

Il wood plastic composites può essere utilizzato su grandi spazi, resiste al fuoco, all’umidità e alle muffe, è antiscivolo e, presentando una superficie regolare, tutti lo possono calpestare a piedi nudi.
Grazie a queste caratteristiche, il WPC è ideale per i pavimenti ecologici e i rivestimenti esterni in spazi privati e pubblici, per recinzioni, profili per finiture, frangisole, piastrelle autobloccanti, pedane per spiagge, parchi e giardini, elementi decorativi come fioriere, parapetti, gazebi, pontili, gradinate antiscivolo e molte altre strutture.
Isolante termico e acustico, il WPC è un materiale che può essere utilizzato anche per riqualificare energeticamente un edificio, con l’ulteriore vantaggio di donare allo stabile un notevole risultato estetico.



Perché scegliere il wood plastic composites?

freccia
non scheggia

Noi di Art WPC Bamboo abbiamo deciso di investire il nostro lavoro nel WPC non solo per la sua resistenza e il suo aspetto, ma anche per le elevate prestazioni di sicurezza: questo legno composito, infatti, non si scheggia, non si fessura e non si imbarca.

wpc antiscivolo

Grazie alla finitura della superficie antiscivolo, il wood plastic composites è ideale per essere utilizzato in aree bagnate come bordi piscina, pontili e stazioni balneari e termali.

wpc non assorbe il calore

Un’altra caratteristica che rende il WPC così richiesto nel mercato è la presenza di pigmenti riflettenti e inorganici, i quali assorbono in minima quantità l’energia del sole e mantengono una temperatura superficiale confortevole.

Cura e pulizia, in un attimo.

freccia

Per rimuovere sporco o incrostazioni dal WPC è sufficiente uno spazzolone e dell’acqua calda. Quando è necessario, è possibile utilizzare anche detergenti neutri in commercio.
Basta il sale per sciogliere ghiaccio e neve, prodotti a base di acido ossalico o fosfatico per rimuovere ruggine e sporco incrostato, poca varechina in acqua calda per macchie di vino e frutti rossi, una lieve raschiatura con paglietta per segni di pennarelli e penne.

cura e pulizia wpc

Non perdere l’occasione di provare il WPC:
siamo a tua disposizione per darti informazioni ed eventuali box campioni.

CONTATTACI
clicca qui